Originally from Cardano al Campo, he owes his nickname to the famous blues singer Huddie William Ledbetter who inspired him. His mainly solo performances accompanied by his acoustic guitar, the electric one, the kazoo and the harmonica, are tightly linked to the tradition of delta blues and often sprinkled both with ironic moments and anecdotes on his past in the land of Mississippi. It is, by far, considered the main interpreter of acoustic blues in Italy and has participated in the main italian blues festivals.

At the end of the eighties he worked extensively with the American bluesman Larry Johnson, often playing in the United States.

After a first self-produced album in 1985 and a continuous live activity around Italy is contacted by Ernesto De Pascale with whom he makes the first album for the label Il Popolo del Blues, Jump Up Songs composed of songs recorded live .

Originario di Cardano al Campo, deve il suo soprannome al famoso cantante blues Huddie William Ledbetter al quale si ispira. Le sue esibizioni che avvengono principalmente in solitaria dove si accompagna con la chitarra acustica, quella elettrica, il kazoo e l’armonica, sono legate alla tradizione del delta blues e sovente sono inframmezzate sia da momenti ironici che da vere e proprie citazioni sui suoi trascorsi nella terra del Mississippi. È, in assoluto, considerato il principale interprete del blues acustico in Italia ed ha partecipato ai principali blues festival che si sono tenuti in Italia.

Alla fine degli anni ottanta ha collaborato a lungo con il bluesman statunitense Larry Johnson suonando spesso negli Stati Uniti.

Dopo una prima cassetta autoprodotta nel 1985 ed una continua attività dal vivo in giro per l’Italia viene contattato da Ernesto De Pascale con cui realizza il primo album per l’etichetta Il Popolo del Blues, Jump Up Songs composto da brani registrati in presa diretta.



TRACKS | TEACHERS | PARTIES | REGISTRATION